Valpolicella, ufficializzata Michela Ledri

Un altro colpo di mercato messo a segno per il Valpolicella: Michela Ledri è ufficialmente  un nuovo rinforzo per la formazione veronese.

Il difensore classe ’92, dopo le esperienze a Bardolino e con la maglia del Mozzanica, torna così nella sua città natale portando con sè un grosso bagaglio d’esperienza, e ha commentato così il suo passaggio al Valpolicella:

“Ho accettato la proposta perché volevo riavvicinarmi a casa ma soprattutto perché credo molto nel progetto che della società. Lo scorso campionato, da avversaria, ho visto una squadra ben messa in campo, con una buona idea di gioco e con la giusta mentalità. Unione e determinazione secondo me hanno fatto la differenza per il raggiungimento della salvezza. Inoltre c’è da sottolineare il gran lavoro svolto di Zuccher e dello staff tecnico. Credo che i nuovi innesti potranno dare al Valpo quell’esperienza in più per poter alzare ulteriormente l’asticella e per diventare ancora più competitiva. Per quanto mi riguarda si tratta di una nuova e stimolante sfida, un’occasione importante per rimettermi in gioco. Gran parte delle persone dell’ambiente Valpo le conosco da una vita, come Valentina Boni, Antonella Formisano e Flora Bonafini. Sono persone solari e sempre sul pezzo. Non nascondo che la dirigenza era da anni che mi contattava ogni fine campionato con l’obiettivo di ingaggiarmi. Quest’anno ho accettato perché ho sentito che era il momento giusto. Sono carica e pronta a mettermi a disposizione: insieme possiamo raggiungere obiettivi importanti, in primis la salvezza”.

Infine Ledri conclude così: “Colgo l’occasione di ringraziare la società del Mozzanica, per i due anni passati insieme. Ringrazio tutte le persone con le quali ho avuto la fortuna di imparare e che mi hanno sempre dimostrato grande fiducia e rispetto. Persone semplici ma allo stesso tempo grandi, che non dimenticherò e porterò sempre nel mio cuore”.

Related posts

Leave a Comment