Piemonte rescinde con il Siviglia: “Ringrazio gli splendidi tifosi, dissidi con lo staff tecnico”

Dopo l’avventura con la Nazionale Under 23, Martina Piemonte ha deciso di rescindere il contratto che la legava al Siviglia, squadra al momento al dodicesimo posto nella Liga spagnola, posizione che garantirebbe la salvezza al club andaluso. Alla base della scelta ci sarebbero diversi punti in contraddizione con il pensiero dello staff tecnico, come specifica l’attaccante italiano in una lettera aperta ai tifosi leggibile sui suoi social: “Termina la mia esperienza nel Sevilla FC dopo aver difeso, con molto orgoglio, la maglia bianca rossa. È stata una decisione molto difficile per me. Dopo settimane di riflessioni, penso sia la miglior scelta per il mio futuro. Mi lascio dentro un grande club, che mi ha permesso di compiere un sogno: giocare nella Liga spagnola. Ed uno spogliatoio che mi ha fatto sentire parte di una autentica famiglia, ma soprattutto il calore di una tifoseria e di una città meravigliosa. Le motivazioni di questa mia scelta si devono a disaccordi con certe decisioni da parte dello staff tecnico e agli addetti alla comunicazione, il quale a parer mio, è lontano dal livello che richiede una giocatrice professionista, in una squadra come il Sevilla FC. Essendo fedele ai miei valori e al mio modo di vedere il calcio, non posso accettare determinati comportamenti, che inoltre pregiudicano il nostro sport. Mi reputo fortunata per tutti i momenti vissuti negli ultimi sette mesi. Mi piacerebbe ringraziare le mie compagne per l’affetto ricevuto dal primo giorno e tutti i tifosi per essere la meravigliosa e unica tifoseria che li contraddistingue. Spero che le nostre strade si possano un giorno rincontrare.
A presto,
Martina“.

Related posts

Leave a Comment