Nazionale, Bertolini: “Vincere contro il Belgio ci dà fiducia e morale per portare a termine il nostro sogno”

Al Paolo Mazza di Ferrara, la Nazionale di Milena Bertolini, protagonista indiscussa di una prestazione maiuscola. Battendo il Belgio 2-1 e conquistando tre punti fondamentali, l’Italia può continuare a sorridere e a vivere un sogno, ribadendo il primato in classifica e il percorso netto compiuto fino ad oggi. Attualmente sono otto i punti di vantaggio sulle belghe (che hanno una partita in meno), quando alla fine del cammino mancano ancora due gare, la prima a giugno contro il Portogallo e la seconda proprio in casa del Belgio.

Il ct Bertolini si lascia andare a parole ricche di soddisfazione a fine gara: “Era una partita importantissima vincere in casa contro il Belgio sarebbe stata la ciliegina sulla torta e ci siamo riuscite. Le ragazze sono state incredibili, è tutto merito loro: è un gruppo che ha grandi qualità tecniche, ma anche temperamento e cuore. Sono tre punti pesantissimi, però dobbiamo rimanere concentrate perché ci aspettano altre due gare, a giugno con il Portogallo e poi in casa del Belgio. Di sicuro questa vittoria ci dà tanta fiducia e morale per portare a termine il nostro sogno. E’ stata importante per noi, ma anche per tutto il movimento e per le bambine, che sono tante, che vogliono giocare a calcio”.

Related posts

Leave a Comment