Valpolicella, Zuccher: “Perdere non è mai bello, ma sono fiducioso per il prosieguo del campionato”

Nella settima giornata del campionato di serie A finisce 4-0 tra Fiorentina e Valpolicella. Una vittoria forse annunciata, ma neanche troppo certa. Le viola si rendono protagoniste di una buona prestazione e non lasciano scampo a una Fimauto che si sta rendendo avversario ostico per tutti. La Fiorentina matura la propria vittoria tramite una doppietta di Caccamo e le reti di Brazil e Mauro. Una sconfitta che però non sembra intaccare l’entusiasmo di un Valpolicella stabile al sesto posto con 10 punti e consapevole del proprio obiettivo primario di salvezza.

Queste le parole del tecnico Zuccher a fine gara: “Nonostante la sconfitta sono comunque contento per quello che hanno fatto le ragazze, soprattutto nel secondo tempo. Forse nel primo tempo, fino al secondo gol, abbiamo commesso troppi errori, con poca tranquillità nel giocare palla. Forse ci siamo fatti condizionare troppo dalle avversarie di livello che avevamo di fronte. Nel secondo tempo abbiamo giocato meglio, e con qualche episodio a favore in più, magari sarebbe stata una sconfitta meno amara. Comunque sia sono molto tranquillo e fiducioso per il prosieguo del campionato”.

 

Foto: Fimauto Valpolicella

 

Related posts

Leave a Comment