L’Italia torna dal Portogallo con tre punti fondamentali

Vittoria fondamentale per mantenere la vetta e la speranza di primo posto nel gruppo 6 delle qualificazioni al campionato mondiale 2019 per le Azzurre di Milena Bertolini. In Portogallo decide la rete di Daniela Sabatino, che al 37′ ha girato in porta di prima intenzione con il sinistro un assist di Barbara Bonansea, arrivato dopo una corsa di cinquanta metri palla al piede dell’esterno bianconero. Le portoghesi partono meglio ma le italiane prendono il controllo del gioco dopo un quarto d’ora e portano a casa una vittoria meritata. Nel finale le lusitane vanno in rete due volte ma entrambi i gol sono annullati per falli su Gama e Giuliani. Ora l’Italia è attesa dalla sfida con la Moldavia, battuta all’andata per 5-0, in programma il 6 aprile.

Portogallo: Morais, M. Mendes (80′ F. Pinto), Infante, Norton, Borges, T. Pinto (68′ Capeta), Do. Silva (cap.), Costa, Di. Silva, Marques, C. Mendes (59′ J. Silva).
A disposizione: Pereira, Rebolo, Fidalgo, Leite.
Ct: Francisco Neto.

Italia: Giuliani, Bergamaschi (71′ Bartoli), Guagni, Linari, Gama (cap.), Bonansea (89′ Giacinti), Girelli, Rosucci, Galli, Sabatino, Mauro (77′ Giugliano).
A disposizione: Pipitone, Di Criscio, Tucceri Cimini, Simonetti.
Ct: Milena Bertolini.

Arbitro: Marta Huerta De Aza (Spagna).
Assistenti:  Guadalupe Porras Ayuso (Spagna); Andrada Aloman (Romania).

Ammonizioni: Gama (Italia), Sabatino (Italia).
Espulsioni: nessuna.

Classifica:
Italia 12, Belgio 9*, Portogallo 3 *, Romania 3, Moldavia 0.
*una partita in meno

Foto: profilo Instagram ufficiale di Daniela Sabatino.

Related posts

Leave a Comment