UWCL – Il Brescia perde contro il Montpellier

Tutto è pronto allo stadio Saleri di Lumezzane: il Brescia di Piovani scende in campo per provare a raggiungere i quarti di finale. Fondamentale sarà ottenere un risultato positivo nella sfida di andata in casa per giocarsi tutto al ritorno contro le francesi del Montpellier. Presenti sugli spalti il ct della Nazionale Italiana Milena Bertolini e Katia Serra.

Brescia – Montpellier 2-3 (7′, 36′ Girelli – 30′ Blackstenius, 42′ Cayman, 58′ Sembrant)

Brescia (3-5-2): Marchitelli; Hendrix, Fusetti, Sikora (63′ Tomaselli); Di Criscio, Girelli (cap.), Giugliano, Daleszczyk, Bergamaschi; Giacinti (83′ Heroum), Sabatino.
A disposizione: Ceasar, Mendes, Pettenuzzo, Ghisi, Cacciamali.
Allenatore: Gianpietro Piovani.

Montpellier (4-4-2): Gérard; Torrent, Agard, Sembrant (cap.), Karchaoui; Cayman (81′ Léger), Torrecilla (76′ Toletti), Dekker, Le Bihan (46′ Veje); Blackstenius, Jakobsson.
A disposizione: Philippe, Romanelli, Gauvin, Uffren.
Allenatore: Jean Louis Saez.

Gara terminata. Il Brescia perde con il Montpellier 2-3. Le francesi nel finale hanno meritato soprattutto dal punto di vista atletico. Il Brescia ha dovuto far fronte a un calo fisico evidente seppur la grinta e la voglia di agguantare quanto meno il pareggio non sono mancate. Nel finale qualche decisione dubbia da parte del primo assistente Zaplatilova. La gara di ritorno sarà sicuramente molto avvincente. Ancora niente di definitivo. Esito finale di questi ottavi di Champions tutto da scrivere.

90’+3′  Termina la partita: il Montpellier vince 2-3 in casa del Brescia ma le Leonesse possono dire la loro in terra francese al ritorno. La qualificazione è ora difficile ma non impossibile.

90’+3′  Ancora un fuorigioco dubbio fischiato dall’arbitro su segnalazione del primo assistente.

90′ Si gioca ancora per tre minuti, recupero segnalato dal quarto ufficiale Lucie Šulcová.

88′ Jakobsson si gira in area e calcia in porta ma Marchitelli devia in angolo.

87′  Due giocatrici del Montpellier partono in contropiede solo contro Fusetti ma l’ex Como è bravissima a salire attuando alla perfezione la trappola del fuorigioco.

86′  Ammontia Bergamaschi per un fallo a centrocampo.

83′  Seconda sostituzione per il Brescia: esce Giacinti, entra Heroum.

82′ Tiro della neo entrata Léger di poco a lato.

81′  Ultimo cambio per il Montpellier con Léger che sostituisce Cayman.

78′ Lancio lungo di una giocatrice del Montpellier ma Marchitelli è brava a uscire di pugno e allontanare il pallone.

76′  Secondo cambio per le francesi, con una stremata Torrecilla che lascia il posto in campo a Toletti.

75′ Girelli va via sulla fascia destra ma Gérard è bravissima a far sua la sfera sul traversone in presa bassa.

71′ Gran giocata di Sabatino che resiste a una carica avversaria e va via a centrocampo. Il suo filtrante per Giacinti è però troppo lungo ed è recuperato dalle francesi. A destra era libera Girelli ma la numero 9 ha reputato troppo difficile il cambio di gioco optando per la verticalizzazione per la numero 19.

70′ Gran botta da fuori di Daleszczyk ma Gérard blocca a terra.

65′  Il primo assistente Zaplatilova ferma Giacinti per un fuorigioco dubbio.

64′ Bella parata di Marchitelli che toglie il pallone dall’angolino basso.

63′  Primo cambio per Piovani: Tomaselli rileva Sikora. Di Criscio arretra sulla linea difensiva al posto della polacca.

58′ ⚽ VANTAGGIO MONTPELLIER! SEMBRANT! Grande chiusura di Di Criscio su Jakobsson ma l’attaccante svedese sfrutta al meglio una torre sull’azione seguente dalla bandierina per liberare Sembrant con un velo che realizza il 2-3.

56′ Bella azione corale in contropiede del Montpellier ma Torrecilla calcia malissimo dal limite dell’area. Pallone sul fondo.

54′ Marchitelli rischia calciando il pallone contro Torrecilla. Fortunatamente per le Leonesse la carambola termina di poco a lato.

51′ Punizione dalla sinistra per il Montpellier, Marchitelli esce a vuoto ma il pallone esce oltre il secondo palo.

48′ Hendrix e Di Criscio fanno buona guardia e spazzano l’area.

46′  Il Brescia torna in campo con le stesse undici del primo tempo. Nel Montpellier invece Le Bihan lascia il campo per Veje.

45′  Termina il primo tempo senza recupero. Brescia e Montpellier chiudono una prima frazione spettacolare sul 2-2.

42′ ⚽ PAREGGIO MONTPELLIER! CAYMAN! Sabatino perde palla e si lamenta per un presunto fallo. Sull’azione di contropiede Cayman fa 2-2 sfruttando un traversone di Jakobsson.

40′ Ci prova ancora Torrecilla dalla distanza ma il suo tiro è debole e impreciso.

36′ ⚽ GOOOL! BRESCIA IN VANTAGGIO! ANCORA GIRELLI! Torrecilla commette un fallo ingenuo su Giacinti, di poco fuori area vicino al fondo sul lato sinistro del campo. Grande schema con Giugliano che appoggia per l’accorrente Girelli che mette a segno la doppietta personale.

33′ Gran botta da fuori di Torrecilla respinto lateralmente da Marchitelli.

32′ Il Brescia prova a riprendersi il vantaggio ma il traversone rasoterra di Sabatino non trova compagne e termina sul fondo.

30′ ⚽ PAREGGIO DEL MONTPELLIER! BLACKSTENIUS! Marchitelli non trattiene un tiro non irresistibile di Cayman e di testa Blackstenius appoggia in rete il pallone dell’1-1.

29′ Il Montpellier vuole il pareggio: traversone rasoterra di Jakobsson deviato in spaccata in corner da Girelli.

28′ Altro ribaltamento di fronte con Jakobsson il cui tiro viene deviato in angolo da Marchitelli.

27′ Contropiede del Brescia con Sabatino che non può servire Giacinti perché in fuorigioco. Persistendo nell’azione personale perde il pallone.

26′ Tiro di Torrecilla dai venti metri a lato. Marchitelli sembrava essere sulla traiettoria.

24′ Traversone insidioso di Cayman sul quale per poco non arrivano due compagne. Marchitelli lascia sfilare sul fondo.

17′ Grande occasione per il Brescia: Giugliano recupera palla a centrocampo e lancia per Giacinti. L’ex Mozzanica affretta troppo la conclusione sentendo il fiato sul collo della difesa francese e conclude centralmente, facile preda di Gérard.

14′ Lancio di Torrecilla per Jakobsson ma Marchitelli fa buona guardia e conquista la sfera.

10′ Occasione per il Montpellier ma il cross non trova compagne e il pallone si perde sul fondo.

7 ‘ ⚽ GOOOOL! BRESCIA IN VANTAGGIO! GIRELLI! Sabatino conquista un angolo. Giugliano mette in mezzo e sul secondo palo arriva capitan Girelli che fa 1-0.

4′ Angolo insidioso delle francesi, Girelli è brava a prolungare di testa in rimessa laterale.

2′ Tiro di Cayman che esce abbondantemente sul fondo.

1′ Gara iniziata con possesso palla per il Montpellier.

Arbitro: Jana Adámková (Repubblica Ceca).
Assistenti: Jana Zaplatilova (Repubblica Ceca); Gabriela Hanáková (Repubblica Ceca).
Quarto ufficiale: Lucie Šulcová (Repubblica Ceca).

Foto: Fazzari & Ramella.

Related posts

Leave a Comment